Alberada di Buonalbergo

Ho scelto di approfondire Alberada di Buonalbergo poiché anche lei di origine normanna e poiché fu la prima coniuge di Roberto il Guiscardo. Ebbe due figli, Emma e Boemondo. Però il Guiscardo riuscì ad ottenere l’annulamento delle nozze con sua moglie quando papa Niccolò II rifece le leggi sui matrimoni consaguinei. Secondo alcune fonti la separazione fu accettata da entrambi, addirittura si pensa che lei si risposò per altre ben due volte. Nel 1111 Alberada dovette affrontare la morte del suo amatissimo figlio Boemondo , visse per un periodo smisurato infatti morì quando aveva 90 anni. Il suo corpo fu sepolto nell’Abbazia della Santissima Trinità accanto alla famiglia degli Altavilla. Sulla tomba ci è nota una scritta in lingua latina in cui si spiega dove si trova il mausoleo di suofiglio Boemondo : “Quest’arca contiene Alberada, moglie del Guiscardo./ Se chiedi del figlio, quello (lo) tiene il Canosino.”

Unknown

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...